img_7053.jpeg
logobludeeprprofilocolorecmykscontornato

Dove siamo

affiliatacsen_logo
logodaneurope
coni

facebook
instagram
youtube

Info

Piscina:  Physical Village, Via Federico Turano 44, Roma

 

Sede Legale:  Via Achemenide 124, Roma


facebook
instagram
youtube

Meteo mare in tempo reale:

LABORATORIO DI BIOLOGIA MARINA

 

Avete mai toccato un riccio di mare? Sapete dove si trova la bocca di una stella marina? Conoscete l’eleganza dei Policheti?

Guidati dal biologo marino Filippo Fratini, i partecipanti potranno interagire con reperti naturali e soprattutto con organismi marini vivi presenti nelle vasche tattili.

Tutti gli animali mostrati nel corso del laboratorio sono stati prelevati dalle reti dei pescatori.

Non tutto ciò che i pescherecci catturano con le loro reti, infatti, ha un valore commerciale e può essere venduto. Gran parte del pescato, fino al 60%, viene considerato uno scarto. 27 milioni di tonnellate annue di scarti della pesca muoiono ogni giorno nei nostri porti e vengono rigettati in mare (Fonte: Osservatorio della Pesca del Mediterraneo), tra questi: pesci, squali, razze, stelle di mare, ricci, alghe, piante marine, gasteropodi e paguri.
Collaborando con i pescatori, prelevando gli animali vivi intrappolati nelle loro reti, questi animali sono stati trasportati in vasche sicure per essere riutilizzati per scopi didattici e divulgativi, mostrando e facendo conoscere al pubblico le meraviglie del nostro mare, stimolando così una riflessione sull’impatto dell’attività umana, e in particolare, sul ruolo della pesca e dell’acquacoltura, e sui problemi legati all’Overfishing e al Bycatch.

ASD Blu Deep Emotions © 2021 tutti i diritti riservati.

e-mail: blu.deep.emotions@gmail.com

pec: blu.deep@pec.it
– Cod.Fisc. 15952931002
Sito web con contratto: Flazio – designer

Architettura e ingegnerizzazione - Web Administrator Luca Serranti

Amministratore & Web Master:  Luca Serranti

Web Supervisor:  Stefano Serranti

COOKIE POLICY | PRIVACY POLICY

img_6963.jpeg
img_6940.jpeg
img_6995.jpeg
img_20210123_154955.jpeg

LABORATORIO DI ARCHEOLOGIA SUBACQUEA

 

Questo laboratorio si propone di avvicinare i bambini alla scoperta del mare e soprattutto all’archeologia subacquea in modo semplice e simpatico, per far capire che questo appassionante e avvincente lavoro ha poco a che fare con scoperte sensazionali tutto dipende invece dalla ricerca, dalla pazienza, dallo studio, dagli oggetti quotidiani e dalle mani sporche.

Con l’utilizzo di immagini di relitti, resti di imbarcazioni naufragate e dei loro carichi il nostro archeologo farà comprendere ai bambini come questi elementi concorrono a ricostruire la cultura e la storia di un popolo.

Attraverso una serie di attività didattico-pratiche acquisiranno alcune nozioni sulle tecniche di ricerca, scavo, recupero e conservazione proprie dell’archeologia subacquea.

img_7017.jpeg
img_7020.jpeg

LABORATORIO DI SCULTURA

 

Il corso desidera avvicinare i bambini al mondo dell'arte stimolando un atteggiamento creativo favorendo il superamento di quegli schemi stereotipati che non permettono una libera espressione.

Attraverso la modellazione dell'argilla i bambini impareranno a dare forma alla propria opera d'arte incoraggiandoli ad esprimersi liberamente, secondo le proprie capacità.

Il grande Michelangelo affermava “ogni blocco di pietra ha una statua dentro di sé ed è compito dello scultore scoprirla”.

Questo fantastico invito alla scoperta, all’arte, è una spinta per tutti i bambini per svelare la capacità che è insita in tutti.

000_0279.jpeg
000_0274.jpeg
000_0277.jpeg
img_20210123_154955.jpeg

LABORATORIO L’ARTE DEL RICICLO

 

L’educazione ambientale e la cura del proprio ambiente di vita oggi è fondamentale nella formazione e nella crescita di ogni bambino renderlo consapevole del fatto che ridurre gli sprechi, prestare attenzione all’utilizzo delle risorse naturali, evitare l’eccessiva produzione di rifiuti, riciclare le bottiglie di plastica, il vetro la carta, ecc. sono buone pratiche da affrontare fin da piccoli. Ogni bambino, quando si relaziona con il mondo esterno, deve essere consapevole del fatto che deve assumere un atteggiamento responsabile nei confronti dell’ambiente.

Il laboratorio 'l’arte del riciclo' si propone l’obiettivo di stimolare la libera espressione creativa di ogni bambino e di sensibilizzare al rispetto dell’ambiente mediante l’attività ludica. I materiali (di riciclo) come la carta, il cartone, le bottiglie di plastica, i bicchierini destinati ad essere gettati nella spazzatura, possono essere trasformati in lavoretti creativi, giocattoli, oggetti, addobbi e gadget da regalare.

Incollare, infilare, costruire e colorare aiutano il bambino a sviluppare la motricità fine. Tale laboratorio permette di conoscere le caratteristiche dei vari materiali con cui il bambino viene in contatto: malleabilità, consistenza/resistenza, calore, proprietà quali morbidezza/rugosità, spessore. L’attenzione viene posta ai vari passaggi di trasformazione che permettono di avere il controllo dei materiali maneggiati favorendo la concentrazione sui singoli passaggi, rendendo il tutto un piacevole gioco.

img_6836.jpeg
img_6830.jpeg
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder